Appena sfornatiStella
carciofo

Come un carciofo

Ciao Bianca, ci ho pensato tanto prima di mettermi davanti alla tastiera per risponderti. Ma poi mi sono detta che l’orgoglio serve a poco, e così eccomi qui. Ci sono rimasta male, malissimo. Non mi sarei mai aspettata quel tuo prendere le parti di zia Gemma per la questione di Villa Segreta. Ok tua madre, la mia…digerisco…

Quanto tempo!

Ciao Stella, quanto tempo è passato dall’ultima volta che ci siamo scritte, lette, telefonate? Tanto , troppo Stella..quasi 3 mesi, con un Natale e un anno nuovo di mezzo. E’ la prima volta che mettiamo tutto questo tempo tra di noi. Come se fossimo eterne e ci fosse sempre la possiblità di rimediare. Si perché la vita…

Un autunno insolito

Che autunno insolito! Stamattina ho fatto una passeggiata in un parco qui intorno fingendo fosse il bosco delle lunghe camminate con la nonna. Il suono delle foglie rosse e secche adesso racconta qualcos’altro. Non è più quell’autunno frizzantino da arance e guance rosse che preludeva a qualcosa di magico. Ancora una volta mi chiedo cosa…

multitasking

Multitasking

Ciao Bianca, mentre ti scrivo sto facendo la valigia, mi aspetta un nuovo viaggio di lavoro. Andrò a Lisbona per 4 giorni, giusto il tempo di abbuffarmi di baccalà e tornare indietro. Come stai? Io sono piuttosto malinconica in questi giorni. Mi sento strana, ovattata e piena di casini in testa. La mia solita attitudine…

Ricordi di un’estate

Questi giorni sono al solito inconcludenti. Dimentico di scriverti e non ne riesco a combinare una buona: dalla messa in piega alla torta, niente è come dovrebbe essere e mi ritrovo con dei boccoli inappropriati al posto della frangia e una torta margherita tutta afflosciata in forno. Sarà che ho Saturno contro come dice mia…