Appena sfornatiStella

Strani incontri in vista

Ciao Bianca, mi ricordo bene di Sara, una persona davvero piena di coraggio e dalla risata contagiosa. Sono felice che il coleottero abbia trovato il tempo di trascorrere ben due giorni lontano dalle sue creature da studiare. Io sono arrivata a New York da Emilio. Adoro, come sempre, questa meravigliosa e dinamica città. Tuo fratello…

Le stelle cadenti e i biscottini delle Stelle volanti

Cara Stella, non ho fatto in tempo a scriverti prima, siamo venuti tutti insieme qualche giono qui a Gaeta a trovare Sara, la mia vecchia compagna di Universita’che si e’ trasferita qui per seguire il suo nuovo compagno. La ricordi Sara? La ragazza indipendente e intraprendente che a 24 anni era volata a Londra da…

La ballerina del carillon

Ciao cugina, scusa se non mi sono fatta viva per un po’, ma il magone era troppo forte e gli impegni troppo densi. Troppo. Tutto insieme. Sono tornata a Roma, ho sistemato due cose di lavoro con Giacomo e sto iniziando a fare le valigie per la trasferta a stelle e strisce. Volevo raccontarti un…

Cupcakes dei sapori persi

Stella, Stellina Sono contenta che tu ti stia riavvicinando alla danza con tale e tanta passione, d’altra parte è stato il tuo mondo per tanti anni prima dell’infortunio, non potevi non riappropiartene, in un modo o nell’altro. Non potevi perderlo del tutto. A proposito di cose perse, di funzionalità perse, di abitudini perse…. Share the…