cura

E poi metti al centro l’essenziale

Ciao Bianca, come stai? Qui le cose, nella loro complicanza, si fanno semplici . Non sono riuscita a scriverti prima perché sto cercando di capire come muovermi dopo quello che è successo a papà. Il suo recente incidente in moto (con la stessa dinamica di quello di mio fratello di qualche tempo fa) e l’improvvisa depressione…

galassia

Stelle, galassie e stinchi di maiale

Ciao cugina, rimanere inermi e doloranti a letto deve essere davvero invalidante! Ma quel disgraziato di tuo marito, almeno,  è tornato ad aiutarti oppure ha continuato a nascondersi dietro al lavoro? Spero tu stia un pochino meglio, come spero che la risonanza che farai a breve ti sveli il motivo (scientifico) di questo blocco improvviso.

proibizionismo

Nonna Egle e il Proibizionismo

Ciao cugina, ho seguito il tuo consiglio, quindi ti scrivo dopo aver fatto sbollentare un po’ la rabbia. Hai ragione tu, ho accumulato troppa tensione nell’ultimo periodo e questo non è bene.

odio tutto

Odio tutto

Ciao Bianca, oggi sono intrattabile. Davvero i-n-t-r-a-t-t-a-b-i-l-e e sottolineo la parte finale bile. Scusa se uso questo canale per sfogarmi ma, non potendo fare altrimenti, ho necessità di vomitare senza filtro e senza una briciola di diplomazia il disagio di queste giornate di merda. Fa caldo, lo sappiamo e lo sentiamo tutti. Ma c’è un…

metabolizzare

Dovevo metabolizzare

Ciao Bianca, l’attesa nella risposta questa volta è voluta. Dovevo metabolizzare la notizia di zia Gemma. Quando succedono queste cose, così all’improvviso, ti cambia tutto. Quello che vedevi in modo assume altri contorni, nuove forme e ti senti… una merda!