Traslochi e partenze

Ciao Stella, si so tutto delle ultime vicende amorose di mia sorella. E’ vero, io e lei siamo 2 rette parallele che non si incontreranno mai, ma ci pensa sempre mia madre a tenermi aggiornata sulle avventure e le rocambolesche vicende del ” favoloso mondo di Clara”. Sì lei lo chiama proprio così, e facendolo…

Sulle tracce di Luisa Spagnoli

Cara Stella Oggi sto meglio, grazie. Gli antibiotici stanno facendo il loro dovere. E sai quanto io sia contraria ai medicinali. Ma a volte bisogna far buon viso a cattiva sorte. E prendere quello che va preso. E accettare il boccone amaro. Bè sai a chi mi riferisco, l’aver incontrato di nuovo i miei vecchi…

Non ci sento. L’ascolto.

Ciao Stella. decisamente saggia l’idea di friggere il tuo carciofo di Velletri che si nutre di aria fritta. Dai retta a me: cucinarlo è la perfetta catarsi che la tua mente richiede per liberarsi dal ricordo. Non mi sembra un gran bell’incontro sulla tua via. Ma ci sta. Anche gli inciampi a volte hanno un…

Tempi duri

Cara Stella Che bello rileggere la zia Sofia! Mi mancano così tanto quel suo rassicurante sorriso e le sue storie così magiche ed avvincenti! Da ragazzina sognavo di diventare come lei: una donna solare, energica, capace di raccontare il mondo con quei suoi occhi curiosi e quella sua parlantina sciolta e sicura. Invece eccomi qua,…

Ricette e Segreti

Il tuo Sangue di Giuda sembra abbinarsi perfettamente ai miei pasticcini di riso. Veramente è una delle ultime ricette sparse, trovate a casa della nonna, che ho subito voluto sperimentare.