Niente è come sembra

Sai che c’è Stella? Che spesso niente è come sembra. Ma si, i complotti, i ricatti, le congiure contro di te. A volte è tutto molto più semplice. O complicato. Questione di punti di vista. A volte i comportamenti delle persone non sono complesse architetture contro di te, ma semplice coincidenze della vita. Vedi, la…

Quanto tempo!

Ciao Stella, quanto tempo è passato dall’ultima volta che ci siamo scritte, lette, telefonate? Tanto , troppo Stella..quasi 3 mesi, con un Natale e un anno nuovo di mezzo. E’ la prima volta che mettiamo tutto questo tempo tra di noi. Come se fossimo eterne e ci fosse sempre la possiblità di rimediare. Si perché la vita…

Un autunno insolito

Che autunno insolito! Stamattina ho fatto una passeggiata in un parco qui intorno fingendo fosse il bosco delle lunghe camminate con la nonna. Il suono delle foglie rosse e secche adesso racconta qualcos’altro. Non è più quell’autunno frizzantino da arance e guance rosse che preludeva a qualcosa di magico. Ancora una volta mi chiedo cosa…

Ricordi di un’estate

Questi giorni sono al solito inconcludenti. Dimentico di scriverti e non ne riesco a combinare una buona: dalla messa in piega alla torta, niente è come dovrebbe essere e mi ritrovo con dei boccoli inappropriati al posto della frangia e una torta margherita tutta afflosciata in forno. Sarà che ho Saturno contro come dice mia…

finestrino treno

Stallo

ogg: decidere o non decidere Cara Stella mi spiace siano passati tutti questi giorni senza sentirci. Lo so avrei dovuto scriverti, avrei dovuto chiamarti. Non l’ho fatto. Non perché fossi particolarmente occupata. Ero e sono in una situazione di stallo. Quella strana sensazione di vedere passare i giorni come un paesaggio troppo veloce dal finestrino del…